Antiquarium di Sant’Appiano

Nella canonica di Sant’Appiano si trova un piccolo museo archeologico con reperti di epoca Etrusca e Romana. La Maggioranza dei materiali archeologici proviene dalla necropoli etrusca di San Martino ai Colli (Barberino Val d’Elsa). I ritrovamenti testimoniano la presenza, fin dal VII sec. a.C., di famiglie etrusche con un buon tenore di vita. I corredi tombali mostrano una discreta qualità artistica, in particolare la ceramica e le urne scolpite in alabastro raffiguranti scene dai miti greci. L’Antiquarium di Sant’Appiano fa parte del Sistema Museale del Chianti e del Valdarno.